Ott 112018
 

 

 

 

 

 

La campagna della FIMP per promuoverne il corretto uso.

 

 

 

 

 

 

 

La Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP), riunita a Riva del Garda per XII Congresso Nazionale, presenta la campagna per il corretto uso degli antibiotici.

Gli antibiotici costituiscono il 44% dei farmaci prescritti in età pediatrica. Nel 2017, il 38% dei bambini residenti in Italia ha utilizzato antibiotici, una percentuale tra le più alte in Europa, anche se lievemente in calo negli ultimi anni.

La campagna raccomanda ai genitori di somministrare ai bambini gli antibiotici solo su prescrizione del pediatra e rispettando le modalità e le dosi indicate.

La campagna vuole sensibilizzare anche il personale medico. Nei bambini, infatti, circa l’80% delle infezioni è di origine virale, tuttavia l’antibiotico viene impiegato in otto casi su dieci. Questo contribuisce a determinare un aumento esponenziale delle resistenze batteriche con conseguente fallimento terapeutico.

Promuovere l’appropriatezza prescrittiva e combattere l’utilizzo non ragionato delle terapie antibiotiche serve anche ad arginare il fenomeno dell’antibiotico-resistenza, in forte crescita in tutto il mondo.

La campagna (realizzata con il supporto non condizionante di Menarini) vuole raggiungere milioni di famiglie, grazie all’aiuto di tre mascotte: Mio, Mia e Meo. Nelle prossime settimane verranno distribuiti negli studi dei pediatri di famiglia opuscoli e volantini con informazioni utili, che derivano dalle evidenze scientifiche, sagomati da terra raffiguranti le tre mascotte con i messaggi della campagna e uno speciale game kit con un mini album di figurine. Mio, Mia e Meo compariranno, inoltre, in brevi video di animazione che verranno diffusi on line. Tutto il progetto sarà supportato da una forte attività sui principali social media.

 

https://www.fimp.pro/news/news-1/360-al-via-la-campagna-fimp-“i-consigli-di-mio,-mia-e-meo”

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar